” Pensavo a me col mondo in mano, ma senza te dov’è che vado?” Pronti per domani? Stesso posto, stessa ora, nuove emozioni Ore 14:10, canale 5, nuova puntata e soprattutto #supportattika #attika #elyazambolin #teamattika #amici14 #forzaElya #forzaattika

 Pensavo a me col mondo in mano, ma senza te dovè che vado? Pronti per domani? Stesso posto, stessa ora, nuove emozioni Ore 14:10, canale 5, nuova puntata e soprattutto #supportattika #attika #elyazambolin #teamattika #amici14 #forzaElya #forzaattika

attikafanpage.of ha postato su Instagram questa foto, l’ha taggata #amici14 e ha commentato “” Pensavo a me col mondo in mano, ma senza te dov’è che vado?” Pronti per domani?
Stesso posto, stessa ora, nuove emozioni
Ore 14:10, canale 5, nuova puntata e soprattutto #supportattika
#attika #elyazambolin #teamattika #forzaElya #forzaattika”.
Dietro le quinte: stesso posto stessa ora
Commenta
Precedente Capitolo 5: (Emily) Cantavo da circa tre anni ma non mi sentivo molto a mio agio a cantare davanti a tutti. Il canto ormai però era diventato parte di me, della mia vita, quando cantavo ero me stessa, esprimevo tutto quello che avevo dentro... Decisi di cantare "Fix You" dei Coldplay... tremavo per l'imbarazzo... temevo di stonare... La musica partì, chiusi per un attimo gli occhi e mi rilassai... Iniziai a cantare e più andavo avanti e più ero sicura di me. Alzai gli occhi ed in fondo alla sala vidi entrare gli Attika... Spostai lo sguardo ma sapevo, lo sentivo benissimo che gli occhi di Elya erano su di me ma non avevo il coraggio di incontrarli... (Elya) Io e gli altri decidemmo di andare a sentire il karaoke quella sera. Non appena entrai vidi la ragazza dell'altra sera sul palco, stava cantando e la sua voce mi fece venire i brividi... Speravo a tutti i costi che rivolgesse il suo dolce sguardo su di me... (Emily) Finii di cantare, scesi dal palco e corsi via... Non so perchè scappai... avevo paura... sì avevo paura della cosa più bella al mondo, dell'amore... Non avevo detto niente di Elya nemmeno alla mia migliore amica, mi piaceva l'idea di tenere in segreto il gioco di sguardi che si era creato tra me ed Elya... Quel segreto era proprio quell'anello che ci teneva legati... (Elya) Non appena la canzone finì lei scese dal palco e scappò via... Non potevo lasciarla andare un'altra volta... Mi feci largo tra le persone e la seguii... Non riuscii a raggiungerla, vidi soltanto che entrò nella stanza 300. La stanza di fronte alla mia. Era più vicina di quello che pensavo. Ed io non me ne ero accorto. Mi sentivo stupido. Non potevo restare con le mani in mano. Dovevo inventarmi qualcosa... Così decisi... La mattina dopo: (Aurora) Il giorno dopo quando mi svegliai, Emy dormiva ancora. Mi alzai e vidi qualcosa sotto la porta... P.S.: Vi piace? ❤ Cosa deciderà Elya di fare e soprattutto cosa troverà Aurora? ✨ #Attika #FanFiction #Amici14 Successivo Amici 14/ Pomeridiano, anticipazioni e diretta: in arrivo le prime sfide ... - Il Sussidiario.net